Home

Crioconservazione embrioni

Il congelamento degli embrioni è una procedura che viene applicata nel caso in cui, durante il trattamento di fecondazione in vitro, si formino più embrioni di quelli trasferiti in utero, o qualora la donna fosse impossibilitata ad effettuare l’embryo transfer. Nel nostro Centro la metodica utilizzata per il congelamento embrionale è la vitrificazione. Similmente agli ovociti, gli embrioni che vengono vitrificati sono conservati in supporti chiusi ad alta sicurezza (High Security Vitrification Kit) termicamente saldati prima di porli a contatto con l’azoto liquido, ciò al fine di garantire la massima sicurezza sia nella durata del congelamento, sia nella impossibilità di eventuali cross-contaminazioni con gli altri campioni conservati nello stesso contenitore di stoccaggio.